top of page

Tappeti Silver Wash - I tappeti baciati dalla luna


Tappeti Silver Wash - I tappeti baciati dalla luna


Origine


Nell’antica e prestigiosa famiglia dei Tappeti Persiani Farahan, spiccano, per l’unicità manifatturiera e la raffinatezza estetica, i Silver Wash. Figli prodigio dell’incontro più sublime tra la tradizione ed il moderno, si distinguono per la lucentezza perlata e lunare dei filati e per l’energia magnetica ed incantevole della loro struttura.


Dal punto di vista tecnico-compositivo, questi tappeti rispecchiano l’impostazione classica del Tappeto Persiano Farahan, infatti: il rettangolo intessuto presenta lo schema a bordure perimetrali, interne ed esterne, ed un campo centrale impreziosito dai motivi vegetali tradizionali, dai cantonali angolari o dal decoro a tutto campo. Tuttavia, il repertorio iconografico decorativo, maggiormente esposto, è riferibile anche ai più antichi e ricchi Tappeti Indiani dell’Ottocento, come gli Agra e gli Ziegler.



I Silver Wash sono prodotti artigianali unici, che vantano, non solo, origini ancestrali, legate all’inestimabile patrimonio culturale manifatturiero (persiano ed indiano), ma che vantano, anche, un successo eccezionale nell’esportazione, in Occidente e in tutto il Mondo, ancora ai giorni nostri.


Infatti, i tappeti sotto la denominazione Ziegler evidenziano proprio questi legami audaci di mercato: Ziegler è il nome della Compagnia anglo-svizzera che, alla fine dell’Ottocento, ottenne il controllo sulla produzione dei Tappeti Persiani nell’area di Arak (o Soltan-Abad, Iran); ed è, anche, il nome impiegato dalla stessa Compagnia per la produzione, su commissione, di Tappeti Indiani, rispondenti alla domanda ed al gusto occidentale americano.


Silver Wash Marotta in esclusiva nazionale


In questo panorama creativo stimolante anche Marotta Tappeti, sempre aperto alle nuove tendenze di grande qualità e sempre attento anche al più sofisticato gusto dei suoi clienti, ha cominciato, anni or sono, a far produrre, in esclusiva, tappeti ricercati ed originali: dalle delicate tonalità chiare, dai contrasti poco marcati (spesso tono su tono) e dalle dimensioni variabili (sia ampie sia più contenute).


Il risultato? Eccezionali tappeti dal fascino fine e misterioso, come la luna, intessuti in Afghanistan…i Silver Wash!


Particolarmente preziosa, per la sua brillante e setosa lucentezza, la pregiata lana gazni afghana è la materia prima d’eccellenza per comporre questi tappeti esclusivi.


Il vello, filato rigorosamente a mano, con orgoglio e saggezza, dalle esperte donne locali, si irrobustisce passaggio dopo passaggio, dando vita ai costosissimi gomitoli scelti.


Questi vengono, poi, sottoposti alla caratteristica colorazione, tramite i prodotti naturali, di origine vegetale (come fiori, radici…) e minerale, che, proprio in queste terre montuose dell’Asia centrale, nascono e sono custoditi.


A questo punto, solo i migliori maestri annodatori sapranno esaltare tutte le proprietà intrinseche di una lana così speciale, annodando manualmente tutto il tappeto con altissima sapienza ed interpretando gli antichi disegni tradizionali con finissimo ingegno.


Una volta creato il manufatto intessuto, si effettuerà la finitura, sottoponendo il tappeto a diversi lavaggi specifici, per saldarne la trama ed i colori; e, in ultimo, la peculiare fase di asciugatura: il naturale calore del Sole primaverile ed estivo gli conferirà una luce ed un carattere assolutamente unici.